Salta al contenuto Passa al footer

Mission

La nostra missione primaria è salvaguardare colture di fiori e piante più a rischio, tramite le api, per lasciare un mondo migliore.

Il rispetto della biodiversità.

La biodiversità, ovvero la varietà delle forme di vita animali e vegetali che popolano la Terra, è un patrimonio unico e prezioso, risultato di 3.5 miliardi di anni di evoluzione: milioni di piante, animali e microrganismi che, sotto la spinta della selezione naturale, si sono adattate ai cambiamenti delle condizioni ambientali. Un processo che ci ha portato oggi a conoscere circa 1.900.000 specie viventi, ognuna delle quali svolge un ruolo specifico nell’ecosistema in cui vive e proprio in virtù del suo ruolo aiuta l’ecosistema a mantenere i suoi equilibri vitali. 

La biodiversità rafforza la produttività di un qualsiasi ecosistema.

Infatti è stato dimostrato che la perdita di biodiversità contribuisce all’insicurezza alimentare ed energetica, aumenta la vulnerabilità ai disastri naturali, come inondazioni o tempeste tropicali, diminuisce il livello della salute all’interno della società, riduce la disponibilità e la qualità delle risorse idriche e impoverisce le tradizioni culturali. 

Con l’aumento dell’urbanizzazione si sta andando pian piano a “rubare” quello spazio che prima apparteneva alla flora e alla fauna per far spazio ad opere urbanistiche. Le conseguenze di tutto ciò sono gravi e non sempre immediate, un disboscamento può causare una frana a seguito di un’alluvione, la scomparsa di una determinata pianta può portare all’estinzione di un animale che traeva cibo da essa e via dicendo.

api e arnie
ape su fiore

Il ruolo delle Api nella salvaguardia del pianeta.

Da millenni è risaputo il ruolo delle api nella salvaguardia di questo pianeta. Ovunque ci sia una coltura nettarifera in via d’estinzione l’ape va lì e impollina permettendo a quella coltura di sopravvivere perché, andando con le zampette da un fiore ad un altro, permette l’impollinazione che normalmente sarebbe molto più difficile.

L’obiettivo che ci siamo prefissati è quello di creare quante più arnie possibile per andarle a portare lì dove le colture sono più a rischio, per ristabilire una sorta di equilibrio naturale in questa battaglia contro l’urbanizzazione selvaggia. 

Questo progetto nasce in Calabria, terra famosa per gli spazi verdi ed incontaminati, ma molto spesso, anche qui le regole vengono meno per far spazio ai guadagni. Noi vogliamo andare un po’ contro tendenza cercando di portare le api dove ce n’è più bisogno e non dove c’è più richiesta. Il miele è delle api ed è la loro fonte di energia, non è nostro.

Col progetto adotta un’arnia si potrà diventare apicoltori a distanza senza doversi per forza “sporcare le mani”, ma con la possibilità di venire in qualsiasi momento in apiario a controllare il nostro operato e partecipare ad una giornata gratuita di formazione con conseguente attestato.

Persone + Pianeta

Ci impegniamo in diversi ambiti perchè crediamo seriamente che gli Uomini e la Terra siano un tutt'uno.

Biodiveristà

Onoriamo il valore intrinseco della biodiversità e della natura selvaggia e riconosciamo la nostra interdipendenza con sistemi naturali sani.

Lavorare per le persone e per il pianeta

Siamo solidali alle iniziative che preservano l’ambiente, proteggono il clima, difendono i diritti umani.

Corsi e attività formative

Chi fa parte di Bee For World ha la possibilità di partecipare attivamente alla lotta in favore delle api.

Salvaguardare le api dall’estinzione

Il nostro impegni principale, affinchè api ed ecosistema continuino ad essere vivi.

Sensibilizzazione

Portare avanti una coscienza collettiva e comune permetterà alla nostra causa di realizzarsi.

Monitorizzazione

Collaborare con gli enti locali per monitorare terreni e colture che hanno bisogno del nostro supporto.
Best Choice for Creatives

This Pop-up Is Included in the Theme

Purchase Now